Full-time e CCNL: tutti i diritti nel contratto Samarcanda

Contratto full time, dignità, regole chiare e qualità del lavoro. Su questi principi Samarcanda fonda le basi sulle quali gli animatori che operano nel settore dell’intrattenimento hanno dei plus importanti rispetto ad altre molte situazioni che offrono contratti part-time.

Che significa full time per i Joyner Samarcanda?

Significa che l’inquadramento a tempo pieno rispecchia il lavoro effettivo svolto per tutta la giornata.
Un aspetto importante del lavoro con contratto a tempo pieno è legato alla contribuzione, che sarà maggiore rispetto ad un contratto part-time, apportando così un contributo più alto alla posizione previdenziale del Joyner, con conseguenze dirette sulla pensione futura di anzianità alla quale, nel momento della sottoscrizione di un contratto part-time, non si dà molta importanza ma nel bilancio finale della vita lavorativa il peso si farà sentire.

Indennità di disoccupazione più alta, altro aspetto positivo del lavoro full-time poiché, in caso di cessazione del contratto o sospensione dell’attività lavorativa dell’azienda, sarà superiore rispetto ad un contratto part-time.
Lavorare nel mondo dell’animazione, con un contratto full time, permette inoltre di acquisire maggiori soft skills che possono diventare un bagaglio di conoscenza e competenza, importante per lavorare sia nel settore turistico che in altri ambiti.

Formazione gratuita e attenzione alla qualità

Samarcanda negli anni non ha mai tralasciato l’aspetto formativo e ha sempre avuto un occhio di riguardo per tutti coloro che ricoprono il ruolo di animatore alla prima esperienza e per coloro che continuano a percorrere la carriera nell’ambito dell’animazione offrendo formazione gratuita. Questo approccio è basilare per quel che concerne i contratti full-time perché permette al lavoratore di svolgere al meglio la sua attività con competenza e responsabilità.

Lavoriamo sì, ma in sicurezza!

Il datore di lavoro, Samarcanda, paga le corrette corresponsioni di legge versando all’INAIL il giusto premio oltre al compenso del lavoratore e assicura totalmente il Joyner contro gli infortuni e malattie per tutto il periodo effettivo di lavoro.