Il sito per lavorare in Samarcanda

Selezione Estate 2024

RICERCHIAMO Responsabili tecnici audio / video / luci

Assumiamo con contratto immediato full-time  TECNICI AUDIO/VIDEO/LUCI E RESPONSABILI TECNICI nei teatri di RESORT e STRUTTURE TURISTICHE ITALIANE:

Disponibilità continuativa minima da giugno a settembre 2024 (possibilità di periodi più lunghi).
SELEZIONE INTERAMENTE ONLINE

Samarcanda non ti chiederà mai contributi per la formazione o gli stage: rispettiamo il tuo talento e siamo noi a offrirti la possibilità di diventare joyner

Il contratto di lavoro offerto è basato sul Contratto Collettivo Nazionale Animazione Turistica, full-time a tempo determinato (4-6 mesi).
Stipendio netto orientativo: €1.300,00 – €1.800,00 al mese + contributi e versamenti fiscali

Benefit e garanzie
I nostri responsabili tecnici si interfacciano con coreografo, performer, cast artistici e capi equipe, non partecipano ad attività di intrattenimento e animazione e ricevono, ove necessaria, formazione e addestramento su software e hardware a loro disposizione.Vitto e alloggio gratuito per il tempo di vigenza del contratto.

La figura del tecnico audio/video/luci assolve alla preziosa funzione di responsabile della parte tecnica, della regia audio, video e luci di ogni spettacolo, comprensiva delle attività utili alla messa in scena (es.: produzione master, programmazione scene luci e audio).

In generale, il responsabile tecnico ha in gestione la regia degli spettacoli serali in teatri allestiti con videoproiezione o ledwall gestiti da software come Resolume Arena o Qlab,luci motorizzate ed effetti ambientali(sparkular , fog machine ecc ecc), gestiti da mixer o software come Obsidian Onyx o similari.

Gradita la conoscenza del protocollo midi e Timecode per la comunicazione fra le varie macchine per svolgere regie in automazione anche con banchi audio digitali.

Nessun problema!
Samarcanda forma gratuitamente aspiranti tecnici audio/video/luci e responsabili tecnici che dovessero mancare di alcuni dei requisiti richiesti.
Le risorse già esperte saranno contrattualizzate con proposta economica commisurata al loro livello.
Disponibilità continuativa minima da giugno a settembre 2024 (possibilità di periodi più lunghi).
0
Posizioni aperte